Il 23 novembre torna il Convegno Doganale di Fedespedi: focus sul Codice Doganale dell’Unione

Nel board, come honorary member, anche i due Past President di FIATA, Aldo Da Ros e Francesco Parisi, entrambi associati Fedespedi. Riconfermata Chair della Regione Europa Antonella Straulino, Responsabile relazioni internazionali di Fedespedi

 

Le elezioni per il rinnovo del board di Fiata, l’associazione internazionale delle imprese di spedizioni internazionali, svoltesi ieri (18 novembre 2021) hanno avuto esito più che positivo per Fedespedi – in rappresentanza dell’Italia – e per tutta la comunità europea delle imprese di spedizioni internazionali.

Il consigliere di Fedespedi, Mauro Da Ros, è stato eletto tra i Vice President, mentre Antonella Straulino, Responsabile delle relazioni internazionali della Federazione, è stata riconfermata Chair della Regione Europa. Inoltre, ricordiamo che, nella storia di Fiata, Fedespedi ha espresso due Presidenti, Aldo Da Ros e Francesco Parisi, che sono attualmente honorary member del board FIATA.

 In generale, le elezioni hanno avuto esito favorevole per la Regione Europa (che comprende anche Regno Unito e Turchia), con ben 13 membri eletti, tra board e Institute.

La FIATA – International Federation of Freight Forwarders Associations – fondata il 31 maggio 1926 a Vienna, è un’organizzazione non governativa che riunisce le federazioni nazionali a livello mondiale del settore trasporti, logistica e spedizioni: attualmente rappresenta direttamente e indirettamente circa 40.000 aziende che impiegano circa 10 milioni di persone in 150 Paesi del mondo. Fedespedi ha aderito alla FIATA nel 1950 e attraverso propri delegati ha da sempre partecipato attivamente ai diversi gruppi di lavoro istituiti all’interno della Federazione mondiale.