Fedespedi al Transport Logistic di Monaco

 

Oltre 60.000 visitatori attesi,2.000 espositori da oltre 60 Paesi e 130.000 metri quadrati di spazio espositivo: sono questi i numeri del Transport Logistic, dal 1978 “the world’s leading trade fair for logistics, mobility, IT and supply chain management”. Quest’anno il focus della manifestazione, inaugurata ieri a Monaco e in programma fino al 7 giugno, è la digital transformatione l’impatto dell’industria 4.0 sul trasporto e sulla logistica. 

Un appuntamento all’avanguardia, per temi affrontati e occasioni di networking e incontro con realtà imprenditoriali e partenariali da tutto il modo, che quest’anno ha visto la partecipazione di una nutrita delegazione di Fedespedi e del nostro sistema associativo. Sotto la regia del Presidente di Fedespedi, Silvia Moretto, e i Vicepresidenti Alessandro Pitto, Andrea Scarpa e Betty Schiavoni, la comunità italiana degli spedizionieri internazionali si è ritrovata a Monaco per discutere di innovazione e avanzamento tecnologico, a partire da blockchain, AI, IoT e automation. 

L’obiettivo è quello di raccogliere e condividere idee, esperienze e best practice per costruire insieme un futuro in digitale per la categoria, lavorando su due fronti: avviare – con Confetra e in dialogo con i decisori pubblici – un rapido aggiornamento delle infrastrutture digitali a disposizione del sistema logistico italiano e accompagnare le imprese nel percorso di acquisizione di nuove competenze e strumenti necessari per avviare al proprio interno una vera digital transformation. 

Buon lavoro da parte di Fedespedi a tutte le imprese associate presenti a Monaco!